Assenti

Adidas Stan Smith: ecco la storia delle sneakers più famose

Pubblicato Da: In: Root Su: venerdì, agosto 3, 2018 Commento: 0 Colpire: 3318

Adidas Stan Smith: conoscete la storia di una delle sneakers più vendute al Mondo? Ecco come sono nate, perché hanno questo nome e qual è il motivo del loro intramontabile successo!

adidas stan smith glamour shoes cover blog

Adidas Stan Smith: conosci la storia delle sneakers più indossate? Sai perché e per chi sono state realizzate?

Lanciate per la prima volta sul mercato nel 1971 e create per un importante personaggio sportivo di quegli anni, le celeberrime sneakers Stan Smith sono diventate un’icona della moda, capaci di dare un tocco di stile anche all’outfit più casual.

Sono ben 47 anni, infatti, che queste scarpe sono uno dei modelli più indossati, diventando uno dei prodotti di punta del brand Adidas e che ne hanno caratterizzato la storia.

Ma come mai queste sneakers dall’aspetto minimale sono riuscite ad imporsi sul mercato e a diventare un cult? A cosa o a chi devono il loro successo?

Se volete scoprire la vera storia delle “Stan Smith” continuate a leggere l’articolo: troverete tutte le curiosità che hanno caratterizzato la nascita di uno dei modelli di scarpe più famosi e riconoscibili al Mondo.

adidas stan smith paia

ADIDAS STAN SMITH: LE SCARPE REALIZZATE PER IL TENNISTA STANLEY ROGER SMITH

La storia delle Adidas Stan Smith inizia prima del 1971, quando la già celebre multinazionale produttrice di calzature, abbigliamento e articoli sportivi (attualmente la prima in Europa e la seconda nel Mondo), realizzò nel 1963 un nuovo modello di scarpe sportive: le “Adidas Halliet”.

Adidas, infatti, decise di creare questo prodotto appositamente per uno dei personaggi sportivi più importanti dell’epoca: il tennista francese Robert Halliet.

Halliet utilizzò queste scarpe da tennis interamente in pelle (le prime della storia!) per disputare le competizioni tennistiche che lo videro protagonista per ben 6 anni: dal 1965 al 1971, anno in cui si ritirò dalla scena sportiva.

Quando il tennista francese abbandonò lo sport, Adolf Dussler, il fondatore del già celebre marchio Adidas, propose al talentuoso tennista americano Stanley Roger Smith, un contratto di collaborazione.

Stan Smith firmò il suo primo contratto di collaborazione con Adidas quando divenne il numero uno al Mondo: la scelta si rivelò subito vincente.

E fu così che le “Halliet” divennero le “Stan Smith”, riscuotendo subito un enorme successo: il tennista americano, infatti, era più popolare, più famoso e più vincente del francese.

Nei suoi 16 anni di carriera sportiva, Stan Smith è stato a lungo numero uno del ranking mondiale, conquistando 37 titoli singolari e ben 54 nel doppio.

Negli anni ’70, durante il periodo d’oro della sua carriera, vinse due tornei del Grande Slam: gli US Open, nel 1971, e Wimbledon, nel 1972.

Nel 1970, invece, fu il trionfatore dell’ATP World Tour Finals.

Insieme ad un altro tennista americano, Robert Lutz, formò la coppia più vincente di quegli anni: i due statunitensi, infatti, vinsero per ben 4 volte gli US Open e una volta gli Australian Open.

Fu proprio in questi anni di grandi successi che il tennista americano giocava indossando le sue “Stan Smith”.

La popolarità delle sneakers “Stan Smith” crebbe contemporaneamente a quella del tennista che, anche per la sua fortunata collaborazione con uno dei brand più famosi del Mondo, ha avuto una fama che oltrepassa di gran lungo quella di altri sportivi dell’epoca.

Il successo delle Adidas Stan Smith fu tale che quando Smith si ritirò dalla scena sportiva, Adidas decise di non stipulare contratti con altri tennisti e di lasciare a queste sneakers il nome che ne hanno consacrato l’intramontabile fortuna.

DAL 1971 AD OGGI: COME SI SONO EVOLUTE LE “STAN SMITH”?

Negli anni ’60, quando le Adidas Stan Smith erano le “Adidas Halliet”, non avevano le caratteristiche che oggi le rendono riconoscibili in tutto il Mondo.

Solo quando queste sneakers presero il nome del tennista americano vennero introdotti tutti quegli elementi che ancora oggi sono presenti: l’iconico trifoglio Adidas sul tallone insieme al nome dello sportivo statunitense su sfondo verde e, sulla linguetta, la faccia del tennista insieme al suo nome e al marchio Adidas.

Ecco un’altra piccola curiosità: fino al 1971 sulla linguetta delle sneakers Stan Smith era ancora presente la faccia di Robert Halliet.

A partire dal 1971 il successo di queste scarpe fu continuo ed inarrestabile: nel 1988 Adidas entrò addirittura nel Guinnes World Record per aver venduto 22 milioni di paia di scarpe in un solo anno mentre, nel 1994, le vendite superarono i 23 milioni.

Negli anni ’90, infatti, le “Stan Smith” divennero una vera e propria icona per i giovani di tutto il Mondo, tanto da essere annoverate tra le “Sneakers più influenti della Storia”.

Dopo un calo delle vendite avvenuto agli inizi degli anni Duemila, Adidas decise, nel 2005, di realizzare una special edition di questa calzatura, creando la “Smith vs Nastase”, sulla quale vennero riprodotti i profili dei due tennisti che si sfidarono una storica finale di Wimbledon nel 1972.

Ma non solo: nel 2000 Adidas creò la “Stan Smith Millenium”, realizzata appositamente per il tennista statunitense quando questi divenne allenatore.

Nel 2011 il celebre marchio decise di interrompere la produzione del modello ma, nel 2014, data la grande richiesta da parte del mercato, l’Adidas decise di rimettere di nuovo in commercio le intramontabili “Stan Smith”, annunciando l’evento attraverso i suoi social network, creando grande attesa ed aspettativa.

Quello lanciato sul mercato nel 2014 fu un modello omaggio alla versione tradizionale, un ritorno al passato che ha contribuito ulteriormente ad incrementare il successo delle Adidas Stan Smith tra i suoi fans.

Queste sneakers sono state nel corso del tempo anche associate a vari movimenti della cultura giovanile, soprattutto quella Hip-Hop, grazie ad alcuni importanti personaggi della scena, come i rapper  Usher e Jay-Z, che le collezionano o le inseriscono all’interno dei loro video musicali.

Insomma, le Adidas Stan Smith, oltre ad incrementare notevolmente le vendite ed il marchio Adidas, sono sicuramente uno dei pochi prodotti che sono riusciti a diventare un simbolo del lifestyle, un’icona senza tempo della moda e un oggetto culto di grande tendenza.

GLAMOUR SHOES E ACCESSORI: L’E-COMMERCE DOVE POTRAI ACQUISTARE LE TUE ADIDAS STAN SMITH!

Vuoi acquistare un paio di Adidas Stan Smith?

Glamour Shoes e accessori è un E-commerce di scarpe ricco di proposte attuali e sempre alla moda, proprio come queste sneakers che, nonostante gli anni, conservano il loro fascino, motivo del loro intramontabile successo!

Comodamente dalla tua scrivania potrai acquistare le migliori calzature presenti sul mercato, che si contraddistinguono per l’elevata qualità dei materiali e dei dettagli che le compongono.

Cosa stai aspettando?

Entra nel Mondo di Glamour Shoes e cerca il prodotto più adatto a te e alle tue esigenze!

Scarpe da cerimonia, stivali, sandali e le mitiche Adidas Stan Smith sono solo alcune delle proposte di grande tendenza che potrai acquistare sul sito web di questo E-commerce sempre al passo con le ultime tendenze della moda.

La qualità del Made in Italy e le proposte più attuali della Moda sono a portata di click!

Commenti

Lascia il tuo commento